Amici per la vita è una Associazione O.N.L.U.S. (Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale), laica, nata nell'Aprile 2006 dall'impulso di un piccolo gruppo di persone che negli anni addietro ha sostenuto, finanziandolo il "Il Progetto Scuola" di un Istituto Educativo per minori in Italia. Oggi, a distanza di qualche anno, operiamo in maniera quotidiana, in Terra di Missione. In questo momento , affiancando i Padri Missionari Carmelitani Scalzi della Provincia di Genova, sosteniamo la loro attività, quotidianamente, così che possano continuare il loro Progetto d'Amore. Soprattutto diamo ai più piccoli, la possibilità di una istruzione, di imparare un lavoro, e diventare così protagonisti nel loro territorio.



Progetto pozzi per l'acqua


Il problema principale è l’approvvigionamento idrico: la rete di distribuzione è praticamente assente, l’acqua viene attinta dai pozzi, dalle sorgenti o direttamente dai fiumi, le donne sono costrette a lunghi percorsi a piedi per poterla raccogliere.

Circa 1 milione di persone nella Repubblica Centrafricana non ha accesso ad acqua pulita ed è quindi più vulnerabile alle malattie: una delle soluzioni per assicurare acqua potabile sono i pozzi, che vanno a pescare nella falda più profonda, che non risente della stagione secca e offre acqua di qualità.

Nel 2007 i Padri hanno contato sul territorio 300 pozzi: di questi ben 180 sono inutilizzabili perché le pompe sono guaste.


Scarica PDF Gocce Solidali







Amici per la vita è una Associazione O.N.L.U.S. (Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale), laica, nata nell'Aprile 2006 dall'impulso di un piccolo gruppo di persone che negli anni addietro ha sostenuto, finanziandolo il "Il Progetto Scuola" di un Istituto Educativo per minori in Italia. Oggi, a distanza di qualche anno, operiamo in maniera quotidiana, in Terra di Missione. In questo momento , affiancando i Padri Missionari Carmelitani Scalzi della Provincia di Genova, sosteniamo la loro attività, quotidianamente, così che possano continuare il loro Progetto d'Amore. Soprattutto diamo ai più piccoli, la possibilità di una istruzione, di imparare un lavoro, e diventare così protagonisti nel loro territorio.